Vino Biologico – Passerina

VENDEMMIA 2017 PASSERINA

ZONA DI PRODUZIONE: Vigneti biologici di proprietà situati ad Ortezzano (FM)

SUPERFICIE: Ha 0.90

VITIGNO: Passerina (Autoctono)

ALTIMETRIA MEDIA: 250 metri s.l.m.

TIPOLOGIA DEL TERRENO: Medio impasto tendente argilloso

SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Cordone Speronato

DENSITÀ D’IMPIANTO: 3.000 ceppi per ettaro

RESA PER ETTARO: 60 q.li di uva circa

RESA PER CEPPO: 2 Kg di uva circa

VENDEMMIA: La raccolta delle uve avviene manualmente

EPOCA DI RACCOLTA: Ultima settimana del mese di Agosto/Prima settimana del mese di Settembre.

 

 

FERMENTAZIONE: Le uve di Passerina, dalla spiccata acidità, sono particolarmente adatte alla spumantizzazione 

 

con il metodo Charmat. Dalla fermentazione a temperature controllate, nasce un vino molto fine, che permette il contatto con le fecce per oltre 90 giorni, comunemente detto Charmat lungo. Con questa lavorazione si ottiene un vino spumante dal perlage fine e persistente dal colore giallo tenue lievemente verdognolo, con profumi delicati e l’aspettativa che crea non viene delusa, anzi, invoglia nuovamente a bere.

DATI TECNICI: Alcol 12%, ac. totale 5,5/6 g/l,

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6°/8° C

CONSERVAZIONE: In luogo fresco al riparo dalla luce solare, in frigorifero alcune ore prima di servirlo

ABBINAMENTI CONSIGLIATI: aperitivi, crudi, cucina di pesce delicata, formaggi freschi o di media stagionatura, salumeria leggera, perfetto con olive all’ascolana.

Per info e prenotazioni telefono: 348 8147827

info@lacasadeglignomi.net

Dall'agriturismo alla Sagra della Castagna
Montemonaco: escursione e 40° Sagra della Castagna

Passeggiata a Montemonaco

Montemonaco è un paese carino di montagna, a ottobre c’è la 40° Sagra della Castagna. Non possiamo mancare!

Dall'agriturismo alla Sagra della Castagna

Escursione tra i colori autunnali in occasione della 40° Sagra Mercato della Castagna di Montemonaco (AP). Anello nei dintorni del paese di Montemonaco, su sentieri ormai dimenticati con discesa all’abitato di Tofe, risalita seguendo un tratto del Grande Anello dei Sibillini per tornare a Montemonaco e ghiotta occasione, per chi fosse interessato, di pranzare alla festa. Nel pomeriggio liberamente sarà possibile visitare il Museo della Sibilla, dove sono mostrate le ultime immagini della grotta prima del crollo e dove è esposta la “Gran Pietra”, l’enigmatica roccia trovata nei pressi del Lago di Pilato.

In collaborazione con Nicola Pezzotta e Con in faccia un po’ di Sole.

Età minima 10 anni.

Dettagli dell’escursione:
Difficoltà: E
Lunghezza: 9 km circa
Dislivello: 360 m circa
Durata: 4,00 ore circa (comprese le soste)

 

Abbigliamento e dotazione necessaria:
Scarponi da trekking. Abbigliamento da escursione autunnale (calze di lana o di fibra sintetica, pantaloni lunghi, abbigliamento “a cipolla” per la parte superiore, k-way o giacca impermeabile).
Consigliate le ghette (per chi le ha) da usare nelle zone più umide.
Portere dietro spuntini e bevande, sacchettino per i rifiuti, bastoncini da trekking (per chi li ha).
Rientro a Montemonaco intorno alle 14 e alla sagra ci saranno diversi punti in cui mangiare con prodotti tipici.
Utile un cambio da lasciare in auto.

 

Eventuale annullamento escursione
Le guide si riservano la possibilità di annullare l’evento, comunicandolo via mail o sms il giorno prima la data dell’evento nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di prenotazioni. Qualora le condizioni atmosferiche non consentiranno un regolare svolgimento in sicurezza, l’escursione può essere modificata, anticipata al mattino od annullata il giorno stesso dell’evento.

 

Quota d’iscrizione
La quota di partecipazione è di € 15,00 a persona.
Comprende: le guide escursionistiche abilitate (Stefano Properzi e NIcola Pezzotta) e l’assicurazione RCT.

 

Iscrizione e contatti
Stefano Properzi – 3383365114 (anche WhatsApp) – mail: steproperzi@gmail.com
Nicola Pezzotta – 3333626495 (anche WhatsApp) – mail: nico.pezzotta@gmail.com

 

Iscrizione OBBLIGATORIA tramite messaggio, telefonata o mail entro sabato 28 Ottobre ore 15:00, fino ad esaurimento posti a disposizione.

POATI LIMITATI

 

Ritrovo
Unico ritrovo al Bar Pasticceria Gran Forno, via Cristoforo Colombo 21/23, Marina di Altidona (AP) alle ore 7.30.
Il ritrovo ufficiale è a Montemonaco, nella piazza appena all’ingresso del paese (venendo da Montefortino) davanti al Bar Zocchi alle 9.00.

Gli ospiti dell’agriturismo si devono organizzare per raggiungere da Ortezzano, i punti di ritrovo.

 

escursione paesi nelle Marche
Escursione paesi delle Marche: Smerillo e Montefalcone

Escursione del 15 ottobre 2017 a Smerillo e Montefalcone con la Castagnata in piazza!

Ancora paesi di  montagna…

escursione paesi nelle Marche

 

Ecco in arrivo i primi colori dell’autunno.
Attraverso la famosa Fessa di Smerillo, suggestiva spaccatura nella roccia che consente il passaggio solo in fila indiana, arriveremo al cospetto dell’imponente rupe di arenaria di Montefalcone appennino, ricco serbatoio di fossili. Per il sentiero medievale si risalirà al paese e ritorno a Smerillo per boschi avvertendo già l’odore delle castagne.
A Smerillo possibilità di visita libera al museo dei fossili e al museo di arte contemporanea, gratuito.

Possibilità di mangiare nei numerosi stand in giro per il paese, o al ristorante Le Loggie e alla Locanda delle Fate, entrambi aperti per l’occasione.

In collaborazione con Nicola Pezzotta – Con in faccia un po’ di sole.

Età minima 8 anni.

Dettagli dell’escursione:
Difficoltà: E
Lunghezza: 9 km circa
Dislivello: 400 m circa
Durata: 4,00 ore circa (comprese le soste)

 

Abbigliamento e dotazione necessaria
Scarponi da trekking. Per il resto abbigliamento classico da escursione autunnale (calze di lana o di fibra sintetica, pantaloni lunghi, abbigliamento “a cipolla” per la parte superiore, k-way o giacca impermeabile).
Utile un cambio da lasciare in auto.
Pranzo e bevande al sacco. Sacchetto per i rifiuti.

 

Eventuale annullamento escursione
La guida si riserva la possibilità di annullare l’evento, comunicandolo via mail o sms il giorno prima la data dell’evento nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di prenotazioni. Qualora le condizioni atmosferiche non consentiranno un regolare svolgimento in sicurezza, l’escursione può essere modificata od annullata il giorno stesso dell’evento.

 

Quota d’iscrizione
La quota di partecipazione è di € 15,00 a persona e comprende: le guide escursionistiche AIGAE abilitate (Stefano Properzi e Nicola Pezzotta) e l’assicurazione RCT.
Fino a 16 anni costo 10 €.

 

Iscrizione e contatti
Stefano Properzi – 338.3365114 (anche WhatsApp) – mail: steproperzi@gmail.com
Nicola Pezzotta – 333.3626495 (anche WhatsApp) – mail: nico.pezzotta@gmail.com

 

Iscrizione OBBLIGATORIA tramite messaggio, telefonata o mail entro sabato 14 Ottobre ore 15:00.

POSTI LIMITATI

Ritrovo
Per chi fosse interessato faremo un ritrovo preliminare alle ore 8.00 alla rotonda della Zona Industriale di Porto Sant’Elpidio, via della Tecnologia, Rotonda Loriblu/Diamante.
Oppure direttamente davanti al Ristorante Le Logge, alla fine del paese di Smerillo, alle 9.00 (parcheggiare prima).

Gli ospiti dell’agriturismo che desiderano partecipare all’escursione, devono raggiungere una delle due destinazioni di partenza.

passeggiata appennini marche
Passeggiata escursione a Monte Bove 8 ottobre 2017

Ecco che si riparte con escursioni nei nostri amati Appennini! 

L’8 ottobre si camminerà nel regno del Camoscio Appenninico tra piante e roccia, foresta e fiori…

passeggiata appennini marche

 

Si ricomincia con le camminate e le escursioni nelle Marche, in montagna. Andiamo nel territorio del Camoscio appenninico è tornato a vivere sui Monti Sibillini grazie alla reintroduzione e ripopolamento.

La visita è mirata proprio a scoprire dove vive il Camoscio, ambiente e paesaggio nel cuore del Parco Nazionale dei Monti Sibillini; dalle creste del Monte Bove osserveremo dove vive questo animale dalla preziosa pelle. E’possibile che riusciremo ad incontrare questo bellissimo animale.

Dettagli Escursione:
Difficoltà: E+
Lunghezza: 15 km circa
Dislivello: 890 m circa
Durata: 7 ore circa (comprese le soste)
Età minima 16 anni.

 

Abbigliamento e dotazione necessaria
Scarponi da trekking. Per il resto abbigliamento classico da escursione autunnale (calze di lana o di fibra sintetica, pantaloni lunghi, abbigliamento “a cipolla” per la parte superiore, k-way o giacca impermeabile); occhiali da sole, guanti e cuffia.
Utile un cambio da lasciare in auto.
Pranzo e bevande al sacco. Sacchetto per i rifiuti.

 

Eventuale annullamento escursione
Le guide si riservano la possibilità di annullare l’evento, comunicandolo via mail o sms il giorno prima la data dell’evento nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di prenotazioni. Qualora le condizioni atmosferiche non consentiranno un regolare svolgimento in sicurezza, l’escursione può essere modificata od annullata il giorno stesso dell’evento.

 

Quota d’iscrizione
La quota di partecipazione è di € 15,00 a persona e comprende: le guide escursionistiche AIGAE abilitate (Stefano Properzi e Nicola Pezzotta) e l’assicurazione RCT.

 

Iscrizione e Contatti
Stefano Properzi – 338.3365114 (anche WhatsApp) – mail: steproperzi@gmail.com
Nicola Pezzotta – 333.3626495 (anche WhatsApp) – mail: nico.pezzotta@gmail.com

 

POSTI LIMITATI
Iscrizione OBBLIGATORIA tramite messaggio, telefonata o mail entro sabato 7 Ottobre ore 15:00, fino ad esaurimento posti.

 

Ritrovo
Per chi fosse interessato faremo un ritrovo preliminare alle ore 7:15 al Parcheggio del Globo a Civitanova Marche, davanti il negozio di Poltrone e Sofà, nei pressi dell’uscita dell’A14.
Oppure direttamente a Frontignano, nei pressi dell’ex Hotel Felycita alle ore 9:00. (https://goo.gl/maps/kbg28Utgrkt).

Per gli ospiti dell’agriturismo si raccomanda di organizzarsi per raggiungere una delle due destinazioni di partenza.

Partenza escursione prevista per le ore 9.15.
Si raccomanda la massima puntualità.

cascate tra faggi e pietra
Escursione alle Cascate della Morricana

Escursione e paesaggio

Visita alle Cascate della Morricana che si aprono su tutto il percorso fino ad arrivare alle più alte di tutto il Parco del Gran Sasso e dei Monti della Laga. Praterie dove il sentiero si perde tra la folta vegetazione e riappare su un balcone naturale da cui osservare splendidi paesaggi d’alta quota, piante rarissime e un bosco di “faggi torti” che stupisce.

cascate tra faggi e pietra

In collaborazione con Nicola Pezzotta, guida AIGAE, blogger “Con in faccia un po’ di Sole”.

Età minima 14 anni

Dettagli dell’escursione:
Difficoltà: EE
Lunghezza: 19 km circa
Dislivello: 800 m circa
Durata: 7/8 ore circa (comprese le soste)

 

Abbigliamento e dotazione necessaria
Scarponi da trekking. Abbigliamento classico da escursione primaverile (calze di lana o di fibra sintetica, pantaloni lunghi, abbigliamento “a cipolla” per la parte superiore, k-way o giacca impermeabile).
Bastoncini da trekking (per chi li ha).Torcia carica sempre al seguito.
Utile un cambio da lasciare in auto.
Pranzo e bevande al sacco. Sacchetto per i rifiuti.

 

Eventuale annullamento escursione
Le guide si riservano la possibilità di annullare l’evento, comunicandolo via mail o sms il giorno prima la data dell’evento nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di prenotazioni. Qualora le condizioni atmosferiche non consentiranno un regolare svolgimento in sicurezza, l’escursione può essere modificata od annullata il giorno stesso dell’evento.

 

Quota d’iscrizione
La quota di partecipazione è di € 20,00 a persona. Essa comprende:

  • guide escursionistiche AIGAE abilitate (Stefano Properzi e Nicola Pezzotta)
  • assicurazione RCT

Per tutti i ragazzi fino a 16 anni il prezzo è pari ad € 15,00.

 

Iscrizione e Contatti
Stefano Properzi – 338.3365114 (anche WhatsApp) – mail: steproperzi@gmail.com
Nicola Pezzotta – 333.3626495 (anche WhatsApp) – mail: nico.pezzotta@gmail.com

 

POSTI LIMITATI

Ricordiamo che l’iscrizione è OBBLIGATORIA e da comunicare come segue:

  • messaggio
  • telefonata
  • mail entro

Il termine ultimo per iscriversi è sabato 15 Luglio ore 15:00. I fino sono limitati.

Ritrovo
Per chi fosse interessato, ritrovo preliminare alle ore 7.15 alla Pasticceria Gran Forno, Marina di Altidona (FM).
Oppure direttamente a Ceppo (TE), nei pressi del Parcheggio del Parco Avventura (https://goo.gl/maps/MJoW5S8cKq52), alle ore 9.15.
Partenza escursione prevista per le ore 9.30.
Si raccomanda la massima puntualità.

progetto RisorgiMarche
Visita a Campolungo con concerto di Enrico Ruggeri per RisorgiMarche!

Campolungo di Amandola 12 luglio 2017

Escursione rock per RisorgiMarcheEnrico Ruggeri ci aspetta a Campolungo e noi ci arriveremo dopo aver fatto un bel giro attraverso le borgate rurali di Amandola lungo un suggestivo percorso ai piedi dei Monti Sibillini e che garantisce una vista meravigliosa sui paesaggi marchigiani.

 

In collaborazione con Con in faccia un po’ di Sole.

Dettagli dell’escursione
Difficoltà: E
Lunghezza: 9 km circa
Dislivello: 500 m circa
Durata: 4,30 ore (comprese le soste)

 

  • Chi può partecipare
    Escursione adatta a persone con un minimo di allenamento. Si consiglia una età minima 10 anni.

 

  • Abbigliamento e dotazione necessaria
    Scarponi da trekking. Abbigliamento classico da escursione estiva (calze di lana o di fibra sintetica, pantaloni lunghi, abbigliamento “a cipolla” per la parte superiore, k-way o giacca impermeabile)
    Bastoncini da trekking (per chi li ha).
  • Pranzo e bevande al sacco. Sacchetto per i rifiuti.
    Torcia carica sempre al seguito.

 

  • Eventuale annullamento escursione
    Le guide si riservano la possibilità di annullare l’evento, comunicandolo via mail o sms il giorno prima la data dell’evento nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di prenotazioni. Qualora le condizioni atmosferiche non consentiranno un regolare svolgimento in sicurezza, l’escursione può essere modificata od annullata il giorno stesso dell’evento.

 

  • Quota d’iscrizione
    La quota di partecipazione è di € 15,00 a persona e comprende: le guide escursionistiche AIGAE abilitate (Stefano Properzi e Nicola Pezzotta) e l’assicurazione RCT.

 

  • Comunicare obbligatoriamente la partecipazione come segue:
  1. messaggio
  2. telefonata
  3. mail
  • Si ricorda che il termine ultimo per prenotare è martedì 11 Luglio ore 15:00 – anche i posti sono limitati!

 

Per info e iscrizione:
Stefano Properzi – 338.3365114 (anche WhatsApp) – mail: steproperzi@gmail.com
Nicola Pezzotta – 333.3626495 (anche WhatsApp) – mail: nico.pezzotta@gmail.com

 

Luogo di ritrovo per la partenza e appunti
Il ritrovo è fissato presso il parcheggio auto di Amandola, “ex campo sportivo” alle ore 10:30.
Si raccomanda puntualità. Con il servizio di navette gratuite ci si sposterà a Garulla Inferiore dove inizierà l’escursione; arrivati a Campolungo, luogo del concerto, termineranno i nostri servizi; sarà poi possibile tornare autonomamente e liberamente al cancello di Garulla Inferiore, lungo la strada convenzionale, per riprendere la navette e tornare al parcheggio di Amandola.

dall'agriturismo ai monti
Escursione Monte Sibilla e Cima Vallelunga

Escursione al Monte Sibilla

Siamo pronti per la prossima passeggiata dall’agriturismo verso i monti?

Il Monte Sibilla è una delle montagne più note del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, legato alla leggenda della Maga Sibilla e al meraviglioso panorama che si può osservare dalla cima, a 2173 metri, spaziando dalla Valle del Lago di Pilato al Monte Priora.

dall'agriturismo ai monti

Età minima 12 anni.

Dettagli dell’escursione:
Difficoltà: E+
Lunghezza: 13 km circa
Dislivello: 780 m circa
Durata: 6 ore circa (comprese le soste)

 

Abbigliamento e dotazione necessaria
Scarponi da trekking. Abbigliamento classico da escursione primaverile (calze di lana o di fibra sintetica, pantaloni lunghi, abbigliamento “a cipolla” per la parte superiore, k-way o giacca impermeabile).
Bastoncini da trekking (per chi li ha).Torcia carica sempre al seguito.
Utile un cambio da lasciare in auto.
Pranzo e bevande al sacco. Sacchetto per i rifiuti.

 

Eventuale annullamento escursione
Le guide si riservano la possibilità di annullare l’evento, comunicandolo via mail o sms il giorno prima la data dell’evento nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di prenotazioni. Qualora le condizioni atmosferiche non consentiranno un regolare svolgimento in sicurezza, l’escursione può essere modificata od annullata il giorno stesso dell’evento.

 

Quota d’iscrizione
La quota di partecipazione è di € 15,00 a persona e comprende: le guide escursionistiche AIGAE abilitate (Stefano Properzi e Nicola Pezzotta) e l’assicurazione RCT.
Ragazzi fino a 16 anni costo € 10,00.

 

Iscrizione e Contatti
Stefano Properzi – 338.3365114 (anche WhatsApp) – mail: steproperzi@gmail.com

POSTI LIMITATI

 

Iscrizione OBBLIGATORIA tramite messaggio, telefonata o mail entro sabato 24 Giugno ore 15:00, fino ad esaurimento posti.

Ritrovo
Per chi fosse interessato, ritrovo preliminare alle ore 7.30 alla Pasticceria Gran Forno, Marina di Altidona (FM).
Oppure direttamente al Rifugio Sibilla, Monte Sibilla, Montemonaco (AP), alle ore 9.15.
Partenza escursione prevista per le ore 9.30.
Si raccomanda la massima puntualità.

piscina casa degli gnomi, agriturismo marche
Apertura stagionale della piscina

Cari ospiti e amici della Casa degli Gnomi. Qui in agriturismo il caldo è arrivato. E puntualmente abbiamo aperto la nostra graziosa piscina. Ve ne mostriamo una immagine 

piscina casa degli gnomi, agriturismo marche
Piscina – apertura stagione 2017

Quando guardiamo questa immagine ci viene voglia di tuffarci per un bagno. Eh sì, perché la piscina è molto di più di una grande vasca, è un luogo che rappresenta il movimento, la freschezza, il divertimento, il relax. E basta guardarla qualche secondo che subito si viaggia con la mente. Si pensa alle vacanze estive, allo sport, allo svago e divertimento.

La piscina è lì che vi aspetta…

Escursione sui Monti Sibillini – Piani di Ragnolo

Questa escursione è diversa dalle precedenti perché ha una doppia valenza e un obiettivo per cui è stata organizzata: la fotografia.

La passeggiata tra i monti e il verde diventa laboratorio di fotografia. Camminare ai Piani di Ragnolo, sui Monti Sibillini, e osservare la bellissima fioritura. E fare di più: fotografare il panorama floreale mozzafiato.

fotografia alla fioritura

Un pomeriggio dedicato alla fotografia naturalistica per neofiti o esperti, un piccolo corso direttamente sul campo, fotografando fiori e paesaggio durante una facile escursione.

 

Dettagli dell’escursione:
Lunghezza 7 Km
Dislivello 300 m circa
Difficoltà E
Durata: 4 h circa

Età minima 12 anni

Consigliata fotocamera reflex (o mirrorless) con obiettivi dal grandadolo al tele, molto consigliato obiettivo macro.
Sarà possibile utilizzare anche la mia attrezzatura, fotocamera ASP-C e obiettivi dal grandangolo al tele e macro.

 

Abbigliamento e dotazione necessaria:
Scarponi da trekking; abbigliamento classico da escursione primaverile (calze di lana o di fibra sintetica, pantaloni lunghi, abbigliamento “a cipolla” per la parte superiore, k-way o giacca impermeabile); occhiali da sole, crema solare, berretto.
Utile un cambio da lasciare in auto.
Cibo e bevande al sacco. Sacchetto per i rifiuti.

Eventuale annullamento escursione:
Le guide si riservano la possibilità di annullare l’evento, comunicandolo via mail o sms il giorno prima la data dell’evento nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di prenotazioni. Qualora le condizioni atmosferiche non consentiranno un regolare svolgimento in sicurezza, l’escursione può essere modificata od annullata il giorno stesso dell’evento.

 

Quota d’iscrizione
La quota di partecipazione è di € 20,00 a persona e comprende: guida escursionistica AIGAE abilitata (Stefano Properzi), laboratorio di fotografia, assicurazione RCT.

 

Iscrizione e Contatti
Stefano Properzi – 338.3365114 (anche WhatsApp) – mail: steproperzi@gmail.com

POSTI LIMITATI
MAX 12 PARTECIPANTI

 

Iscrizione OBBLIGATORIA tramite messaggio, telefonata o mail entro sabato 27 Maggio ore 20:00 fino ad esaurimento posti.

 

Ritrovo
Per chi fosse interessato, ritrovo preliminare alle ore 13:30 al Gran Forno di Marina di Altidona (FM), Via C. Colombo 21/23.
Ritrovo ufficiale alle 15:00 presso il parcheggio della località Santa Maria Maddalena – Sassotetto (Sarnano) all’altezza del bivio per Piani di Ragnolo.

Per coloro che alloggiano in agriturismo, il ritrovo di Marina di Altidona è il più vicino e per raggiungerlo in auto occorrono circa 15 minuti.

Ascoli Piceno: Visite guidate e degustazioni

Ecco il programma delle visite guidate di Ascoli tour Guide che ci ha voluto informare e rendere partecipi delle visite nella bellissima Ascoli Piceno.

Nella locandina c’è il programma completo delle prossime visite guidate ad Ascoli piceno con alcune cose interessanti da fare…anche per il palato!!

 

 

L’abbinamento “visita ad Ascoli Piceno” e assaggiare il “cibo di Ascoli Piceno“. Dal 22 aprile 2017, si comincia con le visite guidate abbinate a degustazioni di prodotti tipici. L’iniziativa ha l’obiettivo di attrarre l’attenzione di turisti e residenti che non hanno visitato bellissimi territori o luoghi di cultura e arte del Piceno.

Tutto è stato studiato per coinvolgere molte persone. Anche i prezzi sono contenuti e prevedono la degustazione.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere ad Ascoli Tour Guide:

e-mail: scopriascoli@gmail.com pagina web: ascolitourguide.it

 

ItalianoEnglishNederlandsDeutschFrançaisEspañol